domenica 21 febbraio 2016

-51-

Questo cinquantunesimo episodio della cimice sarà speciale, si so che non è normale ma in fin dei conti io sono normale? No, e quindi invece di prendere spunto dai quotidiani di oggi (di solito scrivo la Cimice il sabato!) ho deciso di scriverne una sulla porcheria che è successa sul DDL della Cirrinà, quindi meravigliosi Fragoloni lasciate ogni speranza e leggetevi questo cinquantunesimo episodio della Cimice!

·         Il circo a cinque stelle ha cancellato il nome del comicochenonfaridereneancheapagarlo dal simbolo, secondo la Lucarelli è per mettere il nome di Adinolfi… quest’ultima si sbaglia, metteranno il nome di un certo Benito!
·         Di Battista che vuole far credere a tutti d’essere di sinistra ha fatto un video dove grazie ad una lavagnetta illustrava il perché il DDL non lo avrebbero votato… ho visto un minuto del video e ho capito una cosa… il TSO non è proprio il male assoluto!
·         Formigoni ovvero holecamiciesgargiantiemenevanto ha esultato sul quasi affossamento del DDL… ha festeggiato con il suo coinquilino… è un po’ come il bue che da del cornuto all’asino!
·         Calderoli ha elogiato il circo a cinque stelle… e il circo a cinque stelle a ricambiato l’elogia con il saluto romano e ha urlato all’unisono :”A noi!”!
·         La Taverna ha dichiarato che c’è un complotto in ogni cosa… ieri non ha trovato il grana già grattugiato nel frigo, ha chiesto un’inchiesta parlamentare contro la regione Emilia Romagna!

·         Tutti tranne il PD ha festeggiato sul quasi affossamento del DDL… dopo per festeggiare sono andati a trans minorenni! 

Nessun commento:

Posta un commento

-132-

E si è quasi in inverno, la centotrentaduesima puntata della Cimice, buona lettura! Di Maio (o che per lui!) sfida Renzi in un faccia a ...