domenica 25 giugno 2017

-115-

E si è a centoquindici, buona lettura!

·         Di Maio :”Noi abbracciamo gli ideali di Berlinguer, Almirante e della DC”… dai gli è andata bene, se diceva Craxi era fuori dal movimento cinque sterchi!
·         Siamo al venticinque giugno e nessun giornale ha allarmato i cittadini dell’epidemia di ragazzini con la merda nel cervello che si fanno a merda e poi muoiono “Qualcuno gli avrà messo la droga nel bicchiere!”!
·         Corriere delle Sera del 24/06/2017 Pagina 6 “Nel maxi appalto Expo commessi dodici reati” e c’è anche la corruzione… per la serie prendi tre e paghi due!
·         Rispunta Prodi… e la regia è di George Romero!
·         Tenta di molestare una Scout, lei lo accoltella… come mai non gli hanno già dato una medaglia a questa scout?

·         Bedori (5 sterchi) sugli appalti Expo afferma :”Se è questa la gestione degli appalti siamo molto preoccupati”… infatti con lo splendido lavoro che hanno fatto a Roma e Torino… 

domenica 18 giugno 2017

-114-

E anche il centoquattordicesimo episodio è arrivato, buona lettura!

·         Pare che il leader dell’ISIS è morto… subito la smentita “Raga avevo solo spento il cell.!”!
·         “Sono indagato”. La casa bianca deve consegnare i documenti… e Trump manda la lista della spesa!
·         Ius soli… una legge doverosa ma i cinque sterchi non ci sta al mattino, poi il pomeriggio ci sta e la sera voterebbe sulla coscienza dei singoli!
·         Paura terrorismo per il concerto di Radio Italia in piazza Duomo… no, dai, dai, davvero?
·         Ancora impasse sulle banche popolari venete… si, stanno studiano una soluzione, si… vabbè dai preparo la vaselina!

·         Il mondo s’indigna perché il portiere del Milan Donnarumma, andrebbe al Real Madrid… la cosa m’interessa come mi può interessare la vita di un bradipo zoppo!

domenica 11 giugno 2017

-113-

E siamo al centotredicesimo episodio della Cimice, quindi buona lettura!

·         Il Papa sale al colle…. Giusto per ribadire la laicità del nostro paese!
·         Si voterà nel 2018… per alzata di mano!
·         Di Maio :”Partiti antieuropei? Malati di ideologia!”… invece la stamberga a cinque stelle… no, loro no!
·         Riina chiede una morte dignitosa… e io vorrei essere Superman!
·         Campo Rom il cimitero delle auto rubate… che novità!

·         Il Benevento è salito in serie A…. e il cazzo che me ne frega è incalcolabile!

sabato 10 giugno 2017

-παλιά συμπόσιο-




-παλιά συμπόσιο-

Ore 21

“Come di consueto l’assemblea di condomino è aperta! I temi che affronteremo in questa assemblea sono chiari a tutti, sono nel testo che vi ho fatto recapitare alcuni giorni fa per posta, i due consiglieri e l’amministratore, ovvero io apriamo questa assemblea!”

Ore 21,02

“I platani ci vogliono i platani nel nostro giardino!”
“La vernice usata per le scale è tossica!”
“C’è gente che fuma!”
“I negri!”
“Gli zingari possono entrarci nelle case!”
“Io direi che sarebbe meglio armarci!”
“Ma il bidone dell’umido se lo spostassimo vicino al bidone della plastica!”
“E perché proprio della plastica e non della carta!”
“I Platani!”
“Bisognerebbe ritinteggiare tutto!”
“Quello del secondo piano è un terrorista lo so!”
“Secondo me quella del terzo piano è una puttana perché io sento un andare e venire costante dalle scale!”
“La caldaia di quello del secondo piano mi inumidisce i gerani!”
“I platani!”
“I cinesi fanno puzza tutto il giorno bisogna dire basta, scacciamoli!”
“Quello del secondo piano mi fa infiltrazioni e non so come fa visto che abito al terzo piano!”
“Secondo me è un satanista non ha mai fatto entrare nessuno di noi a casa sua e neanche Don Gigino!”
“E dei solai?”
“I platani!”
“La ratizzazione ci vuole con tutti i negri che ci sono nella zona!”
“Bisogna far restaurare il San Giovanni in cortile!”
“Si”
“Si”
“Si”
“I platani!”
“Quello del secondo piano piano spaccia per me, fa orari troppo strani!”
“No lavora”
“Si nello spaccio!”
“Perché non viene mai alle riunione e non parla con noi!”
“Con me parla!”
“Non è vero!”
“I platani!”
“E l’acqua? Spendiamo troppo per l’acqua!”
“Voglio l’ascensore!”
“Non si può!”
“Ma come faccio, mettiamolo hai voti!”
“Si!”
“Si!”
Si!”
“I platani!”
“Ok si farà l’ascensore!”
“Signora… non c’è lo spazio fisico per costruire un ascensore!”
“Mio figlio è muratore, idraulico, elettricista, ingegnere, avvocato, giudice, primo ministro, lui saprebbe come farlo e costerebbe anche poco!”
“I platani!”
“Secondo me l’umido dovrebbe andare in fondo alla fila!”
“Così la puzza arriva solo a me!”
“Allora mettiamoli in mezzo, così la puzza la prendono tutti!”
“Mi umidifica i fiori quello del secondo piano e poi ha un gatto nero…. È satanista!”
“I platani!”

Ore 02,54

“L’assemblea e sciolta e prenderemo tutti i vostri consigli e vedremo cosa possiamo fare!”

Ore 02,55 cortile del condominio

“Bisogna cambiare amministratore, non capisce nulla!”
“Si…. Non ci ascolta!”
“E secondo me ruba i soldi dalla cassa!”
“Sicuro e poi ha assunto quella poco di buona per pulire le nostre scale… non mi fido ma tu conosci qualcuno bravo per fare l’amministratore?”
“Mio figlio che è muratore, elettricista, idraulico, ingegnere, primo ministro!”
“Potrebbe essere un ottimo amministratore!”





domenica 4 giugno 2017

-112-

Per questa centododicesima puntata della Cimice, avevo due possibilità, una sarebbe stata non scriverla e la seconda scrivere su Insegna… la state leggendo? Ecco buona lettura!

·         È colpa di Insegnia se i pesci rossi muoiono!
·         È colpa di Insegnia se JFK è stato ammazzato!
·         Dietro il rapimento Moro c’è Insegnia!
·         Avete mal di testa? La colpa è di Insegnia!
·         Non trovate la ragazza/o? la colpa è di Insegnia!
·         Dietro Big Pharma c’è Insegnia!
·         È Insegnia che crea le scie chimiche e che mette le porcherie nei vaccini!

·         Tutti i bug dei computer gli crea Insegnia!

mercoledì 31 maggio 2017

-La mia su “Le mamme ribelli non hanno paura”-

-La mia su “Le mamme ribelli non hanno paura”-

Il Bussola ha creato un nuovo stile, devo partire questa “La mia” da lui, è doveroso; dopo aver letto il suo meraviglioso libro non mi aspettavo per nulla una erede in così poco tempo, ma l’erede c’è ed è Giada Sundas!
Ok, ho comprato il libro dopo che il Bussola ne ha fatto la pubblicità, non sapevo se comprarlo o no, ero indeciso, poi lo comprato e sono stati i soldi meglio spesi negli ultimi mesi!
La Sundas è geniale, non per ciò che scrive ma per come scrive, è davvero geniale!
Ok, incomincio La Mia!
In poche parole il libro si snoda su un arco temporale di due anni, aspettate a storcere il naso, la Sundas parte in quinta con la dedica alla figlia, in fin dei conti il libro è suo e noi siamo solo ospiti, per poi partire in quinta, la Sundas parla dal momento in cui s’accorge d’essere incinta (e le Donne [si lo messo in maiuscolo apposta!] su questo si dimostrano nettamente superiore a noi maschietti!) e arriva alla fine in uno struggente capitolo pre ringraziamenti!
Scritta così suonerebbe come :”Compratelo e basta perché piace a me se no non avrei mai scritto una La Mia su questo libro!”, ok, perché leggerlo? È semplice dirlo, è scritto bene, molto ma molto bene, anche l’idea dei nomi dei capitoli la trovo estremamente geniale, la Sundas è veramente brava a scrivere, riesce a mescolare insieme momenti di infinita tristezza (quando parla della sua forma fisica o quando succede una cosa in un determinato giorno, in una determinata ora dove c’entra una macchina!) con momenti che mi hanno fatto sganasciare (ed è per questo che il Bussola ha una meravigliosa erede!) come un pirla, calcolando che lo letto principalmente sui mezzi pubblici, potete immaginarmi io seduto che rido come un pirla!
Ma a parte la scrittura bella questo libro andrebbe comprato e soprattutto studiato per un motivo semplice ma che a oggi (per quanto ne so!) nessuna neo mamma ha detto, la verità, la Sundas ammette che ama alla follia sua figlia, e mi sembra normale, ma poi volta la moneta, ovvero dice a chiare lettere che avere un figlio non è proprio per un cazzo facile, le notti insonni, i dolori post parto, la privacy che viene annullata, le defecate epiche dei bambini come per le pisciate fatte sempre quando si cambia un bambino (e no care mamme false, la pipì dei bambini non è santa è piscio!), parla di come appena nata sua figlia nessuno gli ha detto come fare a fare la mamma, descrive in modo quasi chirurgico la depressione post parto (e fidatevi è talmente scritta bene che verrebbe voglia di andare da lei e abbracciarla!), descrive gli errori (che sarebbe sbagliato se non ci fossero!) che tutti i genitori (diventati genitori in un attimo, e sì nessuno nasce “imparato” su questa tema!) commettono, descrive i problemi reali che i neo genitori hanno senza girarci intorno, lo scrive così, papale,  papale, quindi questo libro è da leggere per rendere le varie “super mamme” che riescono a fare mille cose e poi essere in forma smagliate in un cocktail bar mentre il proprio figlio è assolutamente silenzioso e già parla ottocento lingue!
Questo libro mi è piaciuto non solo per la bella scrittura (che è una delle prime cose che noto in un romanzo!) ma proprio perché è vero, e intendo vero nel senso più puro del termine, le mamme modelle non esistono, le mamme che dopo un ora di sonno a notte sono fresche e pimpanti non esistono, i pensieri di tornare indietro nel tempo e non avere un figlio esistono, e ci sono e sono lì, questo libro lo consiglierei caldamente a chi vorrebbe avere un figlio (io dopo averlo letto e ho pensato a come sono io… so di certo che non voglio avere figli!) sarebbe la migliore guida alle future neo mamme!

Un’ultima cosa, una cosa che mi ha colpito profondamente (a parte l’ultimo capitolo che a mio avviso andrebbe letto nelle scuole almeno una volta al giorno!) è come descrive il suo uomo, sembrerò banale e di già sentito, ma lo descrive con una tale dolcezza che mi ha stretto il cuore (il pezzo sull’anello è stata una delle cose migliori che io abbia mai letto ed è la migliore descrizione che un essere umano abbia mai scritto su un neo papà!), non so perché ma gli voglio bene e non lo conosco neanche!

domenica 28 maggio 2017

-111-

E siamo all’episodio con lo stesso numero ripetuto tre volte, ovvero la centoundicesima puntata, quindi buona lettura!

·         Primi giorni del G7… e già non riescono ad accordarsi su nulla!
·         Il Blog dei cinque sterchi (da leggersi anche come bibbia o libro sacro!) vuole una legge elettorale alla tedesca… peccato che facendo così i “Big” verrebbero trombati…. Mi sa che a breve vorranno le votazioni per alzata di mano!
·         Una famiglia cura l’otite del figlio con l’omeopatia, il bambino rischia la vita…. Mi sa che la medaglia famiglia tutta stronza nel cervello è assicurata!
·         Corriere della Sera del 27 maggio 2017, pagina 29, una paginata sulla barba… non sto scherzando!
·         Le banche venete :”Siamo nelle mani del governo”…. Per me è l’inverso ma fa niente!

·         Ho scoperto che Totti ha una laurea honoris causa… non so cosa mi trattiene ad andarmene!

-115-

E si è a centoquindici, buona lettura! ·          Di Maio :”Noi abbracciamo gli ideali di Berlinguer, Almirante e della DC”… dai gli è ...