giovedì 17 settembre 2015

-Evviva l'Italia-

È stata una crudeltà nascere negli anni ottanta (ovvero proprio nel 1980!), noi bambinelli non abbiamo vissuto i cambiamenti estremi della terra (cosa che hanno vissuto la generazione prima!), siamo cresciuti con la televisione, una televisione dove tutto era diviso per orari, abbiamo vissuto il periodo delle televisioni provati, i cartoni al mattino e alle quattro e poi alle sei/sette di sera… erano dei gran begli anni, lo devo ammettere, lo ammetto perché ero piccolo e sono cresciuto con sani principi (dati dai miei genitori che erano e sono tuttora estremamente liberali, infatti, per me il razzismo o l’omofobia non mi tocca neanche di striscio!) e con la televisione, la televisione che vomitava di tutto ma era lineare, generalista… poi sono cresciuto (d’età, di mente sono sempre il coglione di trent'anni fa!), dicevo, la televisione generalista è morta e sepolta, ora c’è Sky, ora ci sono trecentomila canali creati apposta per i vari telespettatori, voglio prendere in considerazione due canali specifici, due canali che in teoria dovrebbero interessare a due specifiche persone, gli uomini e le donne, ebbene si, questa sera parlerò di due canali Sky, Real time e Dmax!

Real Time: Un canale diretto alle donne, o meglio alle donne italiane, la genialità di questo canale non si respira solo per i programmi ma per i vari spot, in pratica tutti gli spot parlano di mestruazioni e di dentiere, se ho capito bene, le donne italiane pensano tutto il giorno per trecentosessantaquattro giorni all’anno alle mestruazioni e sul fatto che quando arriva una certa età bisogna indossare la dentiera (un altro spot delirante è l’odore delle perdite femminili… in pratica c’è una fanciulla che diventa rossa perché ha delle perdite… si vergogna per due gocce di urina… ma con determinati salva slip la fanciulla in questione è felice… in pratica lo spot dice che le fanciulle possono pisciarsi addosso solo se hanno dei determinati salva slip!), ok gli spot, i programmi… parliamone!
Per metà palinsesto insegnano a cucinare, a mangiare, ad abbuffarsi di qualsiasi cosa e l’altra metà è incentrata sui vari obesi e sulle diete, è un po’ come dire :”Stronze mangiate come dei maiali ma poi diventate così!”, è una presa per il culo, dai, far vedere gente che cucina tutto il giorno per poi mostrare ai vari telespettatori che si diventa obesi se si mangia… occhio, a parte questo, secondo i soloni di Real Time, le donne italiane non dormono la notte perché non sanno come vestirsi, non sanno come farsi le unghie, non sanno come truccarsi e soprattutto hanno bisogno di un Miccio per organizzare le proprie nozze, se non bastasse, ci sono programmi dove si vedono obese americane che vogliono entrare in abiti da sposa disegnati e confezionati per anoressiche, case meravigliose che valgono come il Pil di una nazione a caso che vengono vendute come se niente fosse, programmi sullo shopping notturno… in pratica i soloni di Real time pensa che le donne italiane siano tutte coglione, che pensano alle mestruazioni, al make up, a sposarsi e ad avere una casa da sogno che nessuno può mantenere, ma il peggio lo fa Dmax!

Dmax: In pratica il Real time per uomini, qui il delirio regna sovrano, in questo canale si parla praticamente, solo di macchine, come aggiustare una macchina, come acquistare una macchina, macchine di lusso, macchine veloci, insomma è il quarto potere della motorizzazione, ci sono macchine e basta, treni che girano per l’Alaska, gente che vende macchine, treni che vanno non si sa dove, macchine che vengono migliorate… in pratica i soloni di Dmax (a parte Chef Rubbio che è l’unica trasmissione che salverei in tutto il palinsesto!) pensano che ai vari maschi (Che sono tutti Alfa e che se aprono il cofano della macchina in un cazzo riparano un motore ingrippato!) siano tutti meccanici o autisti di treno, non ci sono scrittori, sceneggiatori o quant'altro, ai vari maschi alfa italiani sanno solo mettere le mani sui motori e sanno guidare treni… il vederlo (e sono due settimane che guardo in pratica tutto il giorno questo canale!), mi fa capire molte cose, a parte che sono l’unico coglione al mondo che non ha la patente e che non vuole averla, ma un canale incentrato solo su come modificare le macchine? (per non parlare delle gare assurde tra Porsche…e vabbè!) sinceramente parlando a chi può interessare? Io personalmente conosco solo una persona che riuscirebbe a modificare un motore e a renderlo figo da paura… ma il resto degli italiani? Ci credo poco!


Potevo parlare di altri canali (tra cui uno che per ventiquattro ore al giorno trasmette solo soap opera e basta!), canali di cucina, canali di sport (esistono canali su Sky che trasmettono solo partite passate e solo di una squadra… ora vorrei sapere a chi cazzo interessa vedere un Milan Avellino del 1968? No davvero lo voglio sapere, ho detto Milan ma posso dire anche Inter, Juventus, Roma, Lazio e quant'altro!) e canali veramente interessanti (prevalentemente i canali che trasmettono solo documentari, si li amo e allora?), ma prendere questi due canali come punto di riferimento su ciò che vogliono gli uomini e le donne italiane mi mette una tristezza totale addosso che la metà basta… per mia fortuna conosco persone che non guardano ne Real Time ne Dmax…   

Nessun commento:

Posta un commento

-132-

E si è quasi in inverno, la centotrentaduesima puntata della Cimice, buona lettura! Di Maio (o che per lui!) sfida Renzi in un faccia a ...