giovedì 24 settembre 2015

-Cazzo-




-Dialogo 1-


“No ma scusa, ma tu cosa ne pensi?”

“Cazzo amico, ti dico cazzo ma cazzo, come cazzo vuoi che la penso cazzo? Cioè voglio dire porco di un cazzo, se dico cazzo amico vuol dire che stracazzo di un amico e un cazzo d’amico, mica un cazzo di persona cazzo, voglio dire cazzo amico, cazzo, e stracazzo, cazzo voglio dire il mio stracazzo di pensiero del cazzo è che cazzo il cazzo dello stracazzo del cazzo voglio dire che se un cazzone del cazzo fa il cazzaro del cazzo voglio dire cazzo vuol dire che ha una cazzo d’opinione del cazzo, mica una cazzo d’opinione che tutti i cazzari del cazzo hanno, cazzo, hanno un’opinione del cazzo insomma porco cazzo un’opinione del cazzo dico ben cazzo? Cioè cazzo voglio dire cazzo di uno stracazzo del cazzo avere un’opinione del cazzo qualsiasi cazzo sia la sua cazzo d’opinione del cazzo è un cazzo di uomo con un controcazzo da competizione del cazzo, voglio dire porco cazzo di un cazzo del cazzo, le opinioni del cazzo valgono un cazzo, non sono delle cazzo di testa di cazzo del cazzo, voglio dire porco di un cazzo di un cazzo, porco cazzo, le opinioni del cazzo sono importanti, cazzo, bisogna pensare bene cazzo, avere una propria opinione del cazzo nel pensare diversamente a tutti gli altri cazzo di persone, cazzo, voglio dire è una cosa positiva del cazzo non credi? Cazzo, anche io ho un’opinione del cazzo su molte cazzo di cose, porco cazzo non mi sento un cazzo di persona superiore del cazzo ma porco cazzo voglio dire è importante cazzo, voglio dire cazzo, le proprie opinioni del cazzo valgono un cazzo di tanto porco cazzo, le opinioni sono una cazzo di cosa del cazzo che porco cazzo ti eleva da cazzo di cazzone a persona normale porco cazzo cioè hai capito cazzo?”   

2 commenti:

-130-

E siamo a centotrenta Cimici, wow, ok, basta farsi pugnette a due mani e buona lettura! ·          Di Maio vuole i vari osservatori del...