lunedì 12 marzo 2012


-Daoine Sidhe-


C'era una volta non tanto tempo fa una ragazza dall'aspetto carino che voleva semplicemente vivere la sua vita da adolescente, ne lei ne la sua famiglia erano ricchi ma non si lamentavano “finché c'è la salute” ripeteva come un mantra la vecchia madre e la salute c'era.
Una bella domenica di gennaio la ragazza decise di prendere parte a una manifestazione pacifica per far sentire la propria voce (pur sapendo che le singole voci in una manifestazione così imponente erano impossibili da ascoltare!), la ragazza chiedeva semplicemente gli stessi diritti che avevano tutti, ma le persone che occupavano la sua terra non erano d'accordo con lei ed erano molti irritati nel venire a sapere che la ragazza e la sua popolazione volevano essere considerati come loro, gli usurpatori, infatti, li consideravano poco meno delle bestie da soma e non volevano assolutamente cambiare idea.
La manifestazione procedeva bene fino all'arrivo dell'esercito dei usurpatori che come vide la manifestazione incominciò a sparare sulle persone colpirono ventisei persone tra questi ventisei c'era la ragazza che non morì come morirono tredici persone (un'altra vittima morì mesi dopo!), questo fatto spinse la ragazza nelle braccia di persone che erano disposte a tutto per rendere libera la propria terra, cominciò a fare cose non tanto belle nella capitale dell'usurpatore fino a quando non venne catturata e imprigionata.
In carcere la vita era molto peggiore che fuori, la ragazza venne picchiata molte volte, venne offese con parole cattive fino a quando non decise di scioperare, il suo sciopero non era uno sciopero normale ma uno sciopero della fame, non toccò cibo per tre mesi fino a quando i carcerieri non decisero di farla mangiare a forza, questo gesto portò alla morte la ragazza, sono passati anni ma c'è ancora qualcuno che si ricorda del gesto estremo della ragazza, trasformando una semplice ragazza in una martire per la libertà... 

2 commenti:

-130-

E siamo a centotrenta Cimici, wow, ok, basta farsi pugnette a due mani e buona lettura! ·          Di Maio vuole i vari osservatori del...