venerdì 12 giugno 2015

-Uno spaccato di vita vera-

-Le mirabolanti avventure dello Jonas sulla 91-
(ovvero andare in un'altra dimensione attraverso un filobus milanese e non accorgersene!)

La novantuno non è un mezzo pubblico ma bensì uno stato mentale ben preciso che solo chi ha visto tutti gli episodi di Doctor Who può capire, come ben si sa ci sono mezzi pubblici con un preciso target, per esempio il 2 è popolato da vecchi e cinesi, l'uno da arabi e così via, la novantuno no, la novantuno è una cosa a se stante e con immenso coraggio che ora stilerò una lista su chi e su cosa potete trovare sulla novantuno, quindi preparatevi a questo viaggio nel mistero e nella più sfrenata fantascienza!

  • Mamme con carrozzine immense: a qualsiasi ora del giorno e della notte sulla novantuno potete incontrare almeno una mamma o neo mamma con una carrozzina lunga come un transatlantico, ovviamente il suddetto mezzo di trasporto per infatti ha la mobilità di un iceberg e potete ben capire che quando sale la neo mamma il delirio inizio anche perché come è giusto il transatlantico può starci solo nel posto per i disabili... la combo del delirio è quando sale un disabile in carrozzina, potete immaginare cosa può succedere... diciamo che i più fortunati (ovvero i passeggeri!) torneranno a casa con un po' di lividi e qualche contusione!
  • Meltin pop: esiste un solo mezzo pubblico al mondo dove si può trovare un minimo di diciotto etnie diverse e questo mezzo è la novantuno, se poi si ha la sconsiderata idea di prendere la novantuno all'ora di punta (a parte che è perennemente piena fino all'orlo a qualsiasi ora del giorno e della notte!) le etnie si moltiplicano, si possono sentire lingue da tutto il mondo!
  • Il grande suk: A differenza di tutti i mezzi pubblici milanesi (dove si becca sempre mister fiatella e ascella pezzata!) la novantuno a parte i soliti odori umani si può respirare anche odori di cibi (un expo ambulante insomma!), odori che nulla hanno a che fare con gli esseri umani, questi odori si possono sentire a qualsiasi ora del giorno e della notte, anche in quei rarissimi casi dove la novantuno è vuota!
  • Beautiful mind: Esiste un personaggio avvolto nel mistero che popola la novantuno, un anziano con i capelli medio lunghi e con una scarpa rattoppata con lo scotch e quando dico una intendo che l'altra scarpa è completamente a posto, questo personaggio ha perennemente in mano un sudicio e quasi distrutto pezzo di carta con su scritto chi sa cosa, la sua caratteristica tipo è la sua irascibilità (si insomma s'incazza per niente!) e per il suo continuo borbottare a bassa voce e mentre lo fa si tira colpi con il suddetto foglio in testa.
  • Il bruco mela: ci sono persone che passano tutta la giornata sulla novantuno, probabilmente salgono a un capolinea e continuano a stare sul mezzo fino alla fine della corsa notturna, sinceramente parlando non so perché lo fanno ma la cosa è alquanto inquietante!
  • La preghiera prima di tutto: mi è capitato di vedere una volta un mussulmano stendere la stuoia di preghiera e incominciare a pregare (non so come abbia fatto a stabilire dov'era la mecca ma sembrerebbe che lui lo sapesse!), ovviamente nell'ora dove la novantuno era piena più di un uovo!
  • “Cazzo vuoi?”: Un'altra volta mi è capitato (nel lontano duemilauno!) di assistere a una rissa tra sud americani, se ho capito bene la dinamica dell'accaduto, un tipo ha fatto degli apprezzamenti alla ragazza di un'altro tipo, quest'ultimo ha risposto a tono e il primo tipo sentendosi offeso nell'orgoglio ha staccato un seggiolino della novantuno e glielo ha tirato in faccia!
  • Di tutto e di più: Tralasciando che può capitare (ma solo nelle ore notturne!) di essere abbordato da prostitute, tralasciando le persone che hanno la sbronza triste e quelli che hanno la sbronza cattiva, tralasciando i vari tifosi che berciano e tralasciando anche che a qualsiasi ora del giorno e della notte sulla novantuno ci si imbatte sempre in un bambino urlante e di un bambino piangente, tralasciando tutto questo bisogna parlare degli studenti, anche ad agosto s'incontrano ragazzini con zaini immensi sulle spalle, il problema di base è che essendo la novantuno il mezzo pubblico più pieno al mondo gli zaini degli studenti sono armi improprie!

Se questa piccola lista non vi ha convinto o pensate che ho estremamente esagerato vi consiglio di farvi un giro sulla novantuno, magari in queste tre fasce orarie, dalle sette alle dieci, dalle dodici alle tre e da mezzanotte in poi... e poi mi saprete dire!

Nessun commento:

Posta un commento

-Pensate bene su come spendere 200 euro!-

-200 Dollari- Duecento dollari, tenete bene a mente questa cifra! Con duecento dollari (che sono all’incirca duecento euro!) co...