venerdì 19 dicembre 2014

-Quarto capitolo-

-E si ascolta Hardcore vietato ai minori- Il corpo caldo che ansima a tempo con i battiti cardiaci, l'afrodisiaco odore di pelle sudato che si mescola nell'intreccio dei corpi, sospirare, ansimare a volte urlare di piacere non accorgersi mai del tempo che scorre l'importante è l'attimo prolungato per ore il resto non conta l'amore che lascia il posto al sesso selvaggio, spinto, sudato che in molti considerano sporco, l'amore è in un angolo tra le pieghe del cervello ora è il fisico che reclama un premio da tanto tempo agognato, il sangue pompa sempre di più e non il solo l'arto spugnoso che resuscita dopo secoli e secoli di letargo e cerca freneticamente il suo angolo di paradiso e si suda sempre di più aspettando il momento dell'accasciamento stancante dopo “l'esercizio fisico” e ansimare per la piacevole stanchezza, senza forze con il cervello completamente vuoto e il respiro che torna regolare aria nei polmoni e si ritorna alla normalità dopo attimi di sforzi e non si può non respirare beati...  

Nessun commento:

Posta un commento

-132-

E si è quasi in inverno, la centotrentaduesima puntata della Cimice, buona lettura! Di Maio (o che per lui!) sfida Renzi in un faccia a ...