lunedì 21 maggio 2012


-Irrisolto-


Affogo nei pensieri, fisso il vuoto e il cervello va a mille, crea e distrugge teorie e idee dando posto e spazio ad altre idee e teorie, penso a tutto e a niente e la confusione prende sempre più piede, mescolo la fisica con la filosofia per poi rimescolarla con la matematica e l'astronomia per poi passare alla scrittura creativa senza punteggiatura e senza vocali, conto tutti i nomi che iniziano con la lettera A e mi viene in mente solo Anna, Anselmo, Adalgisa, mi giro e mi rigiro ma la mia mente non ha la minima intenzione di spegnersi, calcolo la densità molecolare della condensa della finestra e la vita media di una mosca, rifletto a cosa significa realmente la vita per una mosca, avrà degli Dei? Crederà in qualcosa? È consapevole di essere una mosca? E se si cosa penserà di chi non è una mosca? Ma sopratutto nella sua breve vita la vivrà intensamente o penserà solo a quando morirà? Calcolo l'altezza di una parete, prima in metri, poi in centimetri, poi in pollici, poi in leghe, poi a palmi, rifletto sulla terza legge della termodinamica, penso alla fortuna della mela che è caduta sulla testa di Newton, penso a tutte le varie persone che sono finite sul rogo nei tempi bui della chiesa, penso che magari Torquemada aveva il pisello piccolo, penso alla teologia applicata alla fisica moderna, calcolo l'equazione che porterà alla risoluzione che gli alieni esistono, penso ai cerchi nel grano e all'uomo falena, penso che quando disegnano Superman sbagliano a colorare la scia di rosso e blu poiché l'occhio umano la vedrebbe viola, penso a tutti le ossa rotte di Batman, penso a come possono due bracciali di metallo rendere invulnerabile Wonder Woman, penso che io al posto di Peter Parker avrei cagato ragnatele e avrei sei braccia, penso che è fisicamente impossibile ciò che ha fatto Uma Thurman in Kill Bill, penso a quanto spende in lacca Nina Zilli, penso a tutto questo e poi il porno che sto guardando finisce. 

2 commenti:

  1. Bellissimo pezzo... bravo come sempre :)

    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina

-132-

E si è quasi in inverno, la centotrentaduesima puntata della Cimice, buona lettura! Di Maio (o che per lui!) sfida Renzi in un faccia a ...