lunedì 12 dicembre 2011


-Diventò-


Salve!”
Prenda il numerino!”
C'è lo il numerino!”
Allora attendi il suo turno!”
Ok”
Prego?”
Si salve io dovrei farmi sgravare questa cartella!”
Una multa?”
Esatto!”
Allora deve prendere il numero con la lettera Q!”
Grazie!”
Prego!”

Tre ore dopo

Salve!”
Dica!”
Io dovrei farmi sgravare questa cartella!”
Codice fiscale?”
Prego!”
Ok! È lei il titolare dell'azienda?”
No, sono il consulente del lavoro!”
Ha il codice fiscale del titolare?”
No perché serve?”
Certo che serve se no come faccio a sgravarle la cartella?”
Ma scusi non basta il mio di codice fiscale?”
Ma lei non è il titolare!”
Si ma quindi devo ritornare?”
Esattamente!”
Va bene, salve!”
Salve!”

Il giorno dopo

Salve!”
Salve, codice fiscale!”
Prego!”
E' lei il titolare dell'azienda?”
No!”
Ha il codice fiscale del titolare?”
Prego!”
Ottimo, una visura camerale?”
No, mi manca!”
Mi spiace ma allora non posso sgravarli la cartella!”
Come? E perché?”
Perché devo accertarmi che il titolare sia realmente il titolare!”
Quindi devo ritornare domani?”
Esatto!”

Il giorno dopo

Salve!”
Salve codice fiscale?”
Tenga, ho anche il codice fiscale del titolare e la visura camerale!”
Ottimo, vediamo subito!”
Bene!”
Ahia...”
Come scusi?”
La multa va pagata!”
Ma come?”
E si, vede, ha pagato con un giorno di ritardo!”
Ma il giorno del versamento era domenica!”
Lo so, ma doveva pagare il giorno preposto!”
Mah...”
Mi spiace!”
Vabbè salve...”
Salve...!”

2 commenti:

-132-

E si è quasi in inverno, la centotrentaduesima puntata della Cimice, buona lettura! Di Maio (o che per lui!) sfida Renzi in un faccia a ...