martedì 17 gennaio 2012


Mi hanno accusato di razzismo!
Ebbene si, qualcuno ha pensato bene di considerarmi razzista per una battuta che ho fatto al criminale/stragista che ha causato l’affondamento di una nave da crociera poiché era un inetto, un povero pirla che prima di pensare al benessere dei passeggeri ha voluto fare lo sborone e salutare il suo cumpa sulla riva, sono razzista?
Ok, facciamo un po’ di storia, il mio cognome è uno dei cognomi più antichi nel Catanese (che se non sbaglio non è in provincia di Milano ma di Catania ovvero in Sicilia!), la mia prima ragazza in assoluto e uno dei miei migliori amici è di colore, ho amici gay, lesbo e quant’altro, sono razzista?
Io?
Ok! Continuiamo pure!
Uno dei miei registi preferiti è Spike Lee, regista di colore, apprezzo Malcom x e Martin Luther King, anch’essi di colore!
Sono di etnia ebraica (e non religiosa!) e sono anche un nerd quindi un reietto tra i reietti, e mi si accusa di razzismo?
Solo perché ho scritto che il “presunto2 capitano di una nave da crociera era meglio se andasse a fare il pizzaiolo?
Ok, potevo dire che sarebbe stato meglio se andasse a fare le piadine in Romagna (e quindi sono razzista contro i romagnoli!), potevo dire che poteva andare a fare il porchettaro la notte (e quindi sono razzista contro chi fa i ‘panini di notte nei baracchini delle piazze di tutt’Italia!), potevo dire che era meglio se andava a vendere scarpe (e quindi da razzista odio chi vende le scarpe!) e così via…. Ciò che ha fatto quel figlio di puttana ( e che,  che ne dica la figlia che il padre non è un assassino, infatti, non lo è, è uno stragista della più brutta specie e un essere che non sa fare il suo lavoro, ovvero il capitano di una nave da crociera!) è grave e da dove viene non è importante, poteva essere veneto, ligure (e sui liguri mi sarei divertito di più con battute più ciniche!), toscano, pugliese, calabrese, siciliano, sardo o di qualsiasi altra regione d’Italia non contava, conta il fatto che quando un capitano va a dire a un suo superiore in italiano sgrammaticato farsi come :”Capità fuori è buio!” può essere di qualsiasi nazionalità del mondo per me rimane un solenne e grandioso stragista e so che magari molti ben pensati storceranno il naso ma se ci fosse ancora una corte marziale, il capitano codardo ora sarebbe davanti a un plotone d’esecuzione e non per la strage che ha compiuto ma perché ha abbandonato la nave e tutto l’equipaggio, volete darmi del razzista, fate pure sinceramente non me ne frega un cazzo, e se voglio dare della checca a qualcuno che si comporta palesemente da checca lo farò, se vorrò fare battute su i liguri che hanno il braccino corto lo farò, se vorrò fare battute su lesbiche che di femminile hanno solo il nome lo farò, sarò razzista ok, ma preferisco di gran lunga essere considerato razzista su delle cazzate che perbenista per una vita!

Nessun commento:

Posta un commento

-Pensate bene su come spendere 200 euro!-

-200 Dollari- Duecento dollari, tenete bene a mente questa cifra! Con duecento dollari (che sono all’incirca duecento euro!) co...