mercoledì 11 settembre 2013

Sul mio nuovo romanzo!

Sto scrivendo un nuovo romanzo, forse il seguito intellettuale e mentale del famigerato O’Shere (e solo una persona lo ha letto tutto o almeno spero!), ho incominciato a scriverlo a inizio settembre e lo sto costruendo come una casa, infatti ho già finito di scrivere l’ultimo capitolo e sto scrivendo in contemporanea due capitoli (il primo o il secondo!) e pur sapendo che in pochi se non pochissimi lo leggeranno (o meglio magari lo leggeranno dopo la mia morte!) voglio darvi un assaggio di come sarà il mio delirante e assurdo romanzo, quindi bellissimi lettori, preparate l’aspirina e mettetevi comodi e beccatevi un assaggio del mio nuovo romanzo (ovvero ciò che non entrerà nel mio fantomatico romanzo ma farò un puro e delirante esercizio di stile solo per farvi capire come sarà il mio romanzo!):


Carmelo Bene sta parlando di cose che sa che forse non sa non si sa bene cosa sa o cosa non sa non voglio studiarlo e non voglio farlo il farlo o il non farlo non conta un cazzo pensiamo a quel cieco del cazzo greco di Omero che non ha mai scritto una parola ma che recitava quindi un ottimo attore Amleto in salsa greca o mio dio Ghyros come se piovesse il mare e le stelle di mare Amleto e Otello hanno la stessa fine moriranno e lo sanno fin dal principio della tragedia satire che non fanno ridere attacchi a cazzo in culo che pensano di fare danni ma che fanno sorridere come un cazzo di spettacolo del colorado Caffé che è uno stato dei Stati Uniti dell’America e del sud america un bel cazzo di geografia pensare e non pensare cazzo mi fuma il cervello!   

Nessun commento:

Posta un commento

-121-

Centoventuno episodi e non sentirli, buona lettura! ·          Tensione tra U.S.A. e Nord Corea… due imbecilli che se la bullano! ·  ...